immagini e fotografie dal satellite

La vista dal satellite per evangelizzare

31 agosto 2010

geo-evangelizzazione
Oramai va di moda pubblicizzare il proprio prodotto utilizzando la vista dal satellite attraverso Google MapsGoogle Earth. Ma questa è nuova e la potrei battezzare con geo-evangelizzazione. Ad Adelaide, in Australia, è stato potato un boschetto di alberi in modo da far comparire la scritta “Jesus Lives“. Le dimensioni di questa scritta devono essere notevoli, considerando la grandezza delle case circostanti.

La piscina del quartier generale di Google

31 agosto 2010

Piscina di Google
Ecco la piscina nel quartier generale di Google. Notate qualcosa di particolare??? Bhe… ovviamente sul fondo della piscina gli architetti hanno ben pensato di stampigliare il logo di Google.

Potrebbe essere un particolare insignificante, ma con l’avvento delGeoMarketing, questo è un vero e proprio banner a cielo aperto. Ovviamente questa foto è stata ripresa con Google Maps, e per avere un maggior dettaglio ancora, conviene utilizzare questo kmz da visualizzare con Google Earth. (via DavideMuciGoogle Blogscoped,Zorgloob).

Le immagini più misteriose della terra riprese da Google Earth

31 agosto 2010


L’anno che sta passando ha segnato sicuramente il successo di Google Earth che, da semplice gadget, è arrivato ad essere un punto di riferimento per i software di visione satellitare. Questo lo si capisce dagli articoli su Google Earth che ogni giorno vengono pubblicati sulle grandi testate giornalistiche, dagli innumerevoli download e dai commenti sui blog.

Questo filmato mette insieme alcune località che, viste dal satellite, ricordano figure antropomorfe o, per i più fantasiosi, ci possono indurre a pensare ad artefatti extra-terrestri. Buona visione!

SpaceNavigator, un joystick per Google Earth

31 agosto 2010

SpaceNavigator, per muoversi agilmente con Google Earth
Lo SpaceNavigator è un joystick della 3D Connexion appositamente studiato per muoversi in ambienti tridimensionali o per manipolareoggetti 3D con una precisione e agilità inpensabili con il semplice mouse o tastiera. Si può contemporaneamente muoversi, zoomare, ruotare immagini 3D senza alcun sforzo coordinativo della mano.

Niente di meglio da usarsi con Google Earth per spostarsi all’interno delle mappe tridimensionali che mette a disposizione il programma. (viaEarth Maps)

MapLib, come crearsi la propria mappa personalizzata

31 agosto 2010

MapLib - raccolta di mappe per Google Maps
MapLib.net converte ogni tua immagine larga fino a 6000*6000 pixel in una mappa personalizzata da usare all’interno del motore di Google Mapsche la rende interattiva con zoompan. Tutto questo in 2 step molto semplici. A mappa caricata, potrai poi aggiungere i famosi marker di Google Maps e inserire il tutto nel tuo sito o nelle pagine del tuo blog.

Usando MapLib, potrai:

  • Creare al volo mappe geografiche come Google Maps
  • Mostrare grandi immagini sfruttando lo zoom  di Google Maps
  • Create note e appunti su schemi/disegni/progetti
  • Condividere immagini e lasciare ai visitatori la possibilità di inserire marker e note

Esiste già una ben fornita gallerie di mappe già pronte. Ma il bello di questo sistema è crearsi in casa il proprio Google Maps!

Cerchi nel grano: trovato il logo di Firefox

31 agosto 2010

cerchi nel grano dal satellite: trovato il logo di firefox
cerchi nel grano hanno sempre creato molto interesse soprattutto perchè lasciano spazio a immaginazione e fantasia riguardo agli autori di questo strano fenomeno naturale. Spesso si è parlato di entità aliene, altre volte di perturbazioni atmosferiche, altre ancora di esperimenti militari.

Questa volta, Google Maps riprende un cerchio nel grano dal satellitee immortala il logo di Firefox. Questa volta si tratta di marziani o semplicemente di burloni?

Cascate del Niagara viste dal satellite

22 novembre 2006

Cascate del niagara viste dal satellite
Spettacolare questa immagine ripresa tramite Google Maps, che immortala le cascate del Niagara viste dal satellite. Meraviglia della natura.

Vista dal satellite in 3D

15 novembre 2006

Vista tridimensionale
Immagini 3D create attraverso Google Earth. La procedura è molto semplice: si prendono due immagini di cui la seconda è simile alla prima ma leggermente ruotata. Queste due foto vengono poi fuse insieme per creare l’immagine 3D. La tecnica funziona bene per alcune fotografie, per altre un po’ meno.

La vista dal satellite cambia l’archiettettura

7 novembre 2006

architettura dal satellite
Stavo leggendo il sito di Repubblica.it quando ho incontrato questo fantastico articolo che parla di come l’architettura moderna sta cambiando con l’avventi di programmi di rendering a volo d’uccello e di visione satellitare come Google Earth, Microsoft Virtual Earth, Google Maps, Local Live e Yahoo Maps. Eccovene un estratto molto interessante:

Gli architetti dicono che l’influenza dei panorami a volo d’uccello crescere esponenzialmente. I clienti arrivano alle riunioni preliminari dopo aver studiato dall’alto su Internet le immagini dei siti nei quali sorgeranno i loro edifici. E se di questi tempi si assiste alla discussione di una tesi nelle facoltà di architettura, ci sono ottime possibilità che la presentazione dello studente inizi proprio con un’immagine scaricata da Google Earth o da qualche altra fonte online. Il programma pare suggerire che il risultato più significativo e importante del matrimonio tra architettura e computer ha a che vedere con la prospettiva, più che con la forma. In altre parole, ciò che sta cambiando non è come appaiono gli edifici, ma come noi li guardiamo.

via (dynamick.it)

La galassia vista dal satellite: 100 foto straordinarie

3 novembre 2006

lo spazio visto dal satelliteSono state raccolte in questa galleria fotografica le foto più impressionanti dello spazio. Gli scatti sono stati fatti da un fotografo molto particolare: si tratta del telescopio spaziale Space Hubble. Sono elencate le 100 foto che hanno riscosso maggior interesse e che colpiscono di più gli amanti dell’arte astronomica. (via DynaMick)