immagini e fotografie dal satellite

qmpeople: nuove amicizie con Google Maps

qmpeople è una community di ragazzi e ragazze che condividono le stesse passioni. E’ una piazza virtuale dove si può chattare, iscriversi ai vari gruppi di interesse e molto altro.

qmpeople

La particolarità di questa community è la georeferenziazione dei propri iscritti. In sostanza la posizione geografica di ogni membro della community è tracciata su Google Maps. In questo modo è possibile scegliere le proprie amicizie sulla base delle vicinanza o perchè si ha intenzione di stringere nuove relazioni con ragazzi di una particolare località.

qmpeople google maps

Sbirciando in giro per la rete, sembra che questa community sia nata nel 2007 con lo scopo di realizzare uno dei più grandi social networkmultilingua esistenti grazie capillare presenza in tutti e cinque i continenti con numerose versioni localizzate in sette lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese, russo, portoghese, ucraino), in grado di rendere disponibili contenuti sempre aggiornati e prossimi all’utente finale. A breve è previsto il rilascio delle versioni in tedesco ed olandese. La versione in lingua inglese è stata già recensita come uno dei migliori siti di incontri gratuiti oggi in circolazione.

Ecco alcune delle tecnologie utilizzate:

  • • Feed in formato ATOM ed RSS: utilizzati per consentire la sottoscrizione di contenuti tramite i più comuni reader.
  • • FOAF (Friend Of A Friend): utilizzato per la gestione delle amicizie
  • • Vcard: utilizzato per la gestione delle informazioni di profilo
  • • Mappe di Google: Mashup per la rappresentazione visuale delle relazioni di amicizia nate grazie all’interno dell’intero network
  • • XFN: utilizzato come marcatore dei siti personali
  • • Microformati: ad esempio rel-tag utilizzato per la marcatura dei tag descrittivi
  • • OpenSearch: per aumentare il grado di fruibilità di tutte le funzionalità di ricerca offerte della piattaforma.
  • • API Twitter per l’aggiornamento del proprio status in rete

Scrivi un commento